MINISTERO DELLA GIUSTIZIA: LA CISAL HA INCONTRATO IL DIRETTORE GENERALE DEL DAP

21 Ott 2016
Senza categoria
0 Comment
picture1

Nel corso dell’incontro, la delegazione della CISAL composta dal segretario nazionale Funzione Pubblica Centrale e Sicurezza Fabio Schiavone, dal consigliere nazionale e responsabile dell’Ufficio stampa Antonello Iuliano e dal delegato provinciale Cisal-Polizia Penitenziaria di Catanzaro Salvatore Macrì, ha rappresentato alcune criticità che investono il personale, sia dell’area Sicurezza sia dell’area Amministrativo Contabile, delle strutture penitenziarie della Calabria.

In relazione alla necessità di dare seguito ad alcuni trasferimenti ed al rispetto del mansionismo determinato da croniche carenze di personale, il Direttore Generale del DAP ha illustrato i passi che intende compiere: valutare le piante organiche nonché l’effettiva dislocazione delle risorse umane degli Istituti penitenziari in Calabria e, sulla scorta delle carenze che verranno riscontrate, previo interpello, proporre agli ex dipendenti della casa circondariale di Lamezia Terme una scelta, per poi procedere con i trasferimenti a domanda o d’ufficio.

Inoltre, Buffa ha spiegato che, non appena riceverà il via libera dagli organi di controllo, conta di assumere circa 20 unità di personale da adibire a funzioni amministrativa-contabile attingendo a graduatorie concorsuali già esistenti per colmare delle carenze settoriali esistenti in diversi Istituti tra cui, ad esempio, quello crotonese”.

Written by  @Cisal-Fpc

Lascia un commento