COORDINAMENTO NAZIONALE MINISTERO DELA SALUTE – I CITTADINI SI INFORMINO SULLE COMPETENZE DEL MINISTERO E DELLE REGIONI

0 Comment
COORDINAMENTO NAZIONALE MINISTERO DELA SALUTE – I CITTADINI SI INFORMINO SULLE COMPETENZE DEL MINISTERO E DELLE REGIONI

PaginaRassegnaStampaCOMUNICATO STAMPA 

“Quanto sta accadendo nei Pronto Soccorsi e negli Ospedali non è una responsabilità del Ministero della Salute. Sono stanco di leggere attacchi velati o indiretti al Dicastero e ai miei Colleghi per responsabilità che non abbiamo anche attraverso dichiarazione contro il Servizio Sanitario Nazionale che rimane il secondo migliore al Mondo.”

E’ quanto dichiara il Coordinatore Nazionale CISAL FPC per il Ministero della Salute, Maurizio Guarino.

“Bisognerebbe informarsi bene su quali siano le competenze Ministeriali e quali quelle regionali prima di esprimere giudizi o sentenze. La Riforma del Titolo V del 2001 ha depotenziato enormemente i poteri del Ministero della Salute cedendoli alle Regioni. In Transatlantico c’è anche chi vorrebbe farlo scomparire questo Ministero e passare gradualmente ad una sanità privata. Sono dispiaciuto – continua il Coordinatore – che alcuni politici sfruttino questa ignoranza per le loro mancanze e speculandoci sopra non fanno che arrecare un danno d’immagine e professionalità a noi Dipendenti.”

“E’ importante conoscere e far conoscere la differenza di ruoli ed anche a chi rivolgersi in caso di alcune problematiche. Diversi Colleghi da tempo sono esausti da questa situazione, me per primo, ed invito i cittadini ad andare sui siti internet sia del Ministero che della propria Regione, Assessorato alla Sanità, per conoscere e per i dovuti distinguo. Quando le cose vanno bene – sottolinea Guarino – è merito della Regione, quando vanno male è colpa del Ministero e quindi anche dei suoi Dipendenti. Questa storia deve finire anche perché umilia ed indebolisce.

 

Lascia un commento