CISAL SCUOLA notiziario n. 433 – AGGIORNATO AL 20.11.2016

23 Nov 2016
Senza categoria
0 Comment
cisal-fpc-logo2x

CISAL SCUOLA  notiziario n. 433 AGGIORNATO AL 20.11.2016

A cura della Segreteria Provinciale di Pesaro e Urbino

____________________________________________________

 

BONUS 500 EURO DOCENTI: INDISPENSABILE IL CODICE SPID

Per accedere ai servizi della card docente di 500 euro, occorre ottenere il codice SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), tramite uno dei quattro gestori accreditati: Poste Italiane, TIM, InfoCert, Sielte.

Nel corso delle operazioni di registrazione sono richiesti i dati anagrafici.

La fase di identificazione è successiva, per il gestore Poste Italiane recandosi presso un ufficio postale con un documento di riconoscimento valido e la tessera sanitaria.

2^ fase: iscrizione sulla piattaforma ministeriale www.cartadeldocente.istruzione.it , non ancora in funzione (sarà attivata entro il 30 novembre, nessuna scadenza), con attivazione della Carta.

L’applicazione erogherà i voucher spendibili presso gli esercenti convenzionati.

Le spese già effettuate dal 1° settembre al 30 novembre 2016 saranno rimborsate, con modalità non ancora rese note.

 

VOTO 4 DICEMBRE: PERMESSI, AGEVOLAZIONI PER LE SPESE DI VIAGGIO, RIPOSI PER IL PERSONALE IMPEGNATO AI SEGGI

Permessi straordinari retribuiti per raggiungere il luogo di residenza ed esercitare il diritto al voto: un giorno per distanze da 350 a 700 km., due giorni oltre i 700 km. o per spostamenti da e per le isole.

Riduzione del 60% sulle tariffe di treno e/o nave, sul percorso di andata e ritorno.

Riposi compensativi per il personale impegnato ai seggi: due giorni se i festivi e giorno libero sono sabato e domenica, un giorno per il festivo di domenica, fruibili il martedì e mercoledì dopo le votazioni, o in giorni da concordare con il dirigente scolastico.

 

LEGGE DI BILANCIO: EMENDAMENTI CHE CI POSSONO RIGUARDARE

Ecco alcuni tra i principali emendamenti proposti in Parlamento alla Legge di Bilancio, che riguardano direttamente o indirettamente il mondo della scuola. Richieste:

  1. proroga validità delle graduatorie del concorso 2016 fino al 31.12.2018;
  2. estensione del congedo obbligatorio di paternità da 2 a 5 giorni;
  3. riproposto emendamento per punteggio aggiuntivo di 48 punti per i laureati in Scienze della Formazione Primaria inclusi in Graduatoria ad Esaurimento;
  4. cumulo del Bonus “Mamme domani” di 800 euro (non legato a Isee) con il Bonus Bebè di 960 euro (legato a Isee) con un Isee inferiore ai 13.000 euro;
  5. cumulo “Bonus Nido” con il voucher per l’acquisto di servizi di Baby sitting;
  6. riproposto e riammesso l’emendamento per la deroga al vincolo triennale sulla mobilità 2017/18.

 

25.000 CATTEDRE IN PIU’ NEL 2017

E’ un’ottima notizia per i ruoli e per la mobilità 2017/18.

Il nostro Ministero sta per spuntarla sul Mef: le cattedre in più in Organico di Diritto nel 2017 saranno 25.000, 5.000 delle quali di sostegno.

 

POLI 0-6 ANNI CON 5.000 ASSUNZIONI

La legge delega 0-6 anni è quasi pronta.

Saranno due i segmenti: il segmento 0-3 di competenza comunale, il segmento 3-6 statale, ma tutta la gestione farà capo al Miur.

Titolo di accesso per il segmento 0-3 la laurea triennale in Scienze dell’Educazione, per il segmento 3-6 la laurea quinquennale in Scienze della Formazione Primaria indirizzo Infanzia.

Previste 5.000 nuove assunzioni.

 

ISCRIZIONI 2017/18 DAL 16 GENNAIO AL 6 FEBBRAIO

Anticipate le iscrizioni degli alunni per il 2017/18, la C.M. 10 è stata emanata il 15.11.2016.

Cartacea l’iscrizione per la Scuola dell’Infanzia, online entro le ore 20.00 del 6 febbraio le iscrizioni per gli altri ordini di scuola.

 

FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER IL PERSONALE ATA

Entro il 30 novembre prossimo il Miur pubblicherà il piano relativo alla Formazione obbligatoria del Personale ATA.

 

CONCORSO DSGA:

ENTRO IL 30 NOVEMBRE RICHIESTA AUTORIZZAZIONE AL MEF

Dopo l’autorizzazione del Ministero dell’Economia e Finanza si potrà procedere al bando del concorso per Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi nelle scuole.

 

IMMINENTE LEGGE DELEGA SUL SOSTEGNO

La legge delega sul sostegno è imminente e riguarderà la formazione di tutti i docenti, la continuità didattica, la costituzione di un centro unico per la richiesta delle ore di sostegno.

 

MASTER II LIVELLO DI DIDATTICA DELLA LINGUA ITALIANA L2

Organizzato dall’Università Internazionale di Roma (UNINT).

Il titolo è requisito indispensabile per partecipare ai concorsi a cattedra per la classe di concorso A-23 Italiano per stranieri.

Iscrizione: entro il 30 novembre; costo 2.000 euro ripartito in 4 rate; inizio corso: seconda decade di dicembre.

 

TFA, INCONTRO IL 1° DICEMBRE

MA SI PUNTA SUL NUOVO RECLUTAMENTO

Anche all’interno della maggioranza e del Miur ci si orienta per l’avvio del nuovo reclutamento, con una legge delega.

Spunta l’ipotesi di concorsi riservati per la fase transitoria.

Il prossimo incontro sul nuovo reclutamento tra Ministero e Sindacati è previsto per giovedì 1° dicembre: in quella sede sarà dibattuta anche la questione (e il destino) del terzo ciclo TFA, le cui ultime notizie risalgono a questa estate, quando il sottosegretario Toccafondi parlò di 16.436 posti da mettere a bando.

 

“CREDITO DAY” CONSULENZA PRESSO

INPS DI ANCONA IL 1° DICEMBRE

Il 1° dicembre presso la Direzione Provinciale dell’INPS di Ancona, in via Ruggeri 3, saranno attivi quattro sportelli, dalle ore 8.45 alle ore 12.45 e dalle ore 13.45 alle ore 17.00 per informazioni e simulazioni riguardanti mutui e crediti erogabili dall’INPS ai dipendenti pubblici.

La consulenza è prenotabile entro il 22 novembre all’indirizzo direzione.ancona@inps.it oppure telefonando ai seguenti numeri: 071/2828220, 2828234, 2828217, 2828318, 2828429.

 

DAL 2018 NON SARANNO APPLICATE LE PENALIZZAZIONI DELLA LEGGE FORNERO

Lo prevede la Legge di Bilancio all’esame del Parlamento: dal 1° gennaio 2018 non troverà applicazione la norma della Legge Fornero che prevede la riduzione pari al 2% per ogni anno di anticipo nell’accesso al pensionamento.

 

________________________________________

CISAL FPC dipartimento Scuola

 

Sedi periferiche delle Marche:

FANO, Via Risorgimento 8/B (Sede), 2° piano  

PESARO, Galleria dei Fonditori 3 (Sede Confederazione), 4° piano –

FERMIGNANO, Via Mazzini 7/A, 1° piano –

URBANIA, Via Ugolini 15

Recapito in MONTECCHIO, Via Roma 61

TEL./FAX: 0721.808186; CELL. 347.9010882

cisalscuolapesaro@alice.it ; cisal-fpc.it ; www.cisal.org ;

 

 

 

Written by  @Cisal-Fpc

Lascia un commento