BLASI: CONTRATTI PUBBLICO IMPIEGO, NON CI SONO ANCORA SUFFICIENTI CONDIZIONI PER IL RINNOVO

21 Ott 2016
Senza categoria
0 Comment
picture2

Le cifre che il Governo intenderebbe stanziare per il rinnovo dei contratti pubblici (900 milioni di Euro per il 2017) sono palesemente insufficienti a garantire un decoroso rinnovo dei contratti del pubblico impiego, fermi dal 2009.

 

Secondo Massimo Blasi, segretario generale della CISAL FPC, se a questo si aggiunge che ancora non giungono segnali neanche in relazione alla necessità, rimarcata dalla CISAL, di modificare alcune norme della riforma Brunetta, si comprende come, con tale  quadro di riferimento, sia obiettivamente  difficile procedere anche solo all’apertura della stagione contrattuale.

Written by  @Cisal-Fpc

Lascia un commento