Agenzia Entrate – Comunicato

2 Ott 2015
Agenzie Fiscali
0 Comment
logo

Sottoscritto l’accordo definitivo sui passaggi economici per 17.595 colleghi. a il documento  Scarica il documento

Firmato l’accordo per la ripartizione del Fondo per le politiche di sviluppo delle risorse umane e per la produttività – Anno 2013. Scarica il documento

Nuovo bando di mobilità nazionale per n. 310 posti.  Scarica il documento

Stabilizzazione del personale distaccato nel 2010 e 2011. Scarica il documento

Dopo la certificazione da parte della Funzione Pubblica e della Ragioneria, è stata sottoscritta definitivamente l’intesa relativa ai passaggi di fascia economica con decorrenza 1 Gennaio 2015 per 17.595 colleghi che non avevano avuto la possibilità di transitare nella precedente procedura per il blocco delle progressioni economiche per disposizioni di legge.

Riteniamo questo un importante risultato tenuto conto della professionalità dei colleghi che vedono riconoscersi l’impegno profuso in un momento delicato dal punto di vista del lavoro e, soprattutto si porta a compimento un programma avviato con la prima parte di procedure del 2010.

Con questo accordo possono essere utilizzati i 7 milioni di euro per una ulteriore procedura a partire dal 1 Gennaio 2016 che potrà soddisfare all’incirca altri 4.000 ulteriori passaggi all’interno delle aree.

Nel medesimo incontro è stato anche sottoscritto l’accordo sulla ripartizione del FUA 2013 con la speranza che i colleghi possano ricevere i compensi entro la fine dell’anno.

Ricordiamo che, a seguito delle disposizioni di legge riguardanti i vincoli di bilancio che riduceva di molto il finanziamento del FUA, l’Agenzia delle Entrate ha integrato con fondi propri, compensando di fatto, la temuta riduzione.

Ricordiamo, inoltre, l’accordo sottoscritto sulla mobilità nazionale di n. 310 posizioni il cui bando verrà pubblicato presumibilmente nel mese di Dicembre p.v.

Il trasferimento sarà attuato dal 1 Luglio 2016 a completamento dell’iter procedurale.

Infine è stato firmato un accordo che stabilizza tutti i distaccati a qualsiasi titolo negli anni 2010 e 2011 e che tutt’ora risultano in tale posizione.

La CISAL FPC Agenzie Fiscali esprime grande soddisfazione per i risultati conseguiti tenuto conto che i lavoratori delle Agenzie delle Entrate da troppo tempo attendevano il raggiungimento di simili obiettivi.

Cordiali saluti.

                                                            IL RESPONSABILE NAZIONALE AGENZIE FISCALI

                                                                                    Enrico ACANFORA

 

 

Written by  @Cisal-Fpc

Lascia un commento